Condizioni e norme anti-covid per acquisto dei biglietti al botteghino

  •  Al botteghino i biglietti possono essere solo acquistati, per gli spettacoli della giornata e per gli spettacoli dei giorni successivi. Non si effettuano prenotazioni di alcun tipo e non si fanno deroghe.
    L’acquisto può avvenire sia in contanti che con carte di debito/credito, quest’ultima modalità è fortemente consigliata.

 

  •  I biglietti una volta acquistati, NON POTRANNO ESSERE RIMBORSATI (né modificati) per nessun motivo in conformità al decreto legislativo del 22 maggio 1999 n. 185

 

  • I biglietti al botteghino degli spettacoli di successivo inizio, possono essere acquistati fino ad un massimo di 30 minuti successivi all’orario di inizio spettacolo pubblicati sui nostri canali social. Vi ricordiamo che per le normative vigenti anti-covid, l’attesa nella hall non è permessa, ragion per cui vi consigliamo di arrivare 20 minuti prima dell’orario pubblicato
    sui nostri canali social. Tenete sempre in debito conto il traffico e file di attesa al botteghino perché non ci saranno deroghe alla chiusura della cassa, essendo il sistema fiscale ad orario automatizzato.

 

  •  I biglietti al botteghino degli spettacoli non successivo di inizio, ma di orari diversi o di giornate diverse possono essere acquistati solo negli orari non di apertura cassa per lo spettacolo in corso. Non ci chiedete deroghe: il sistema fiscale in automatico non permette la prevendita al botteghino durante la vendita dello spettacolo in corso. Il costo del biglietto in questo caso è aumentato di 0,50 € e l’acquisto in questo caso darà allo spettatore le stesse agevolazioni dell’acquisto online (salta – fila, corsia preferenziale).